DIVAGAZIONI: XI rassegna della scuola di NoveTeatro

copertina divagazioni

19 Apr DIVAGAZIONI: XI rassegna della scuola di NoveTeatro

Si intitola DIVAGAZIONI l’edizione 2018 di Intranos, la rassegna degli spettacoli finali della scuola di teatro di NoveTeatro. Sette date che portano in scena i 100 allievi della scuola, oltre ai ballerini del centro coreografico TempoDanza di Reggiolo e i musicisti della dell’Orchestra “G.Rinaldi” di Reggiolo in occasione del musical conclusivo.

DiVagAzioni

XI rassegna della scuola di teatro di NoveTeatro
24 e 27 aprile / 9, 11, 13, 18 e 20 maggio

Teatro della Rocca “Franco Tagliavini” di Novellara
e Teatro Comunale Pedrazzoli di Fabbrico

Martedì 24 aprile ore 20.30foto locandina intranos 2018
La Bottega dei Ragazzi (laboratorio giallo e blu)
SALTANDO DI CITTA’ IN CITTA’
Teatro della Rocca – Novellara
liberamente tratto dal libro di Gek Tessaro “Il salto di città in città”

“C’era una volta un bambino che saltava, che isurava il mondo con i suoi salti da canguro, da pulce e da leone. C’era una volta un bambino che desiderava conoscere il mondo e noi lo abbiamo accompagnato nel suo viaggio. Abbiamo però lasciato a casa treni, navi, automobili e aerei e siamo partiti, anche noi, saltando”.

Venerdì 27 aprile ore 20.30
La Bottega dei Ragazzi (Laboratorio rosso)
L’ISOLA DEI BUGIARDI
Teatro della Rocca – Novellara
liberamente tratto da “Gelsomino nel paese dei bugiardi” di Gianni Rodari

“L’Isola dei Bugiardi è un luogo lontano, in cui vige una sola regola: tutte le persone, turisti compresi, sono obbligati a raccontare menzogne e a dimenticare cosa sia la verità. Lo sa bene un gruppo di simpatiche ragazzine, approdate sull’isola per una divertente vacanza. Per quanto tempo si possono indossare delle maschere?”

Mercoledì 9 maggio ore 20.30
La Bottega dei giovani
LA RAGAZZA NUOVA
Teatro della Rocca – Novellara
liberamente tratto da “Stargirl” di Jerry Spinelli

“Un gruppo di compagni di scuola di un piccolo paese di provincia, che potrebbe essere in qualsiasi paese del mondo. Tutti cercano di rimanere il più possibile nell’ombra, ognuno uguale a tutti gli altri; perché è difficile essere se stessi e sentirsi diversi. A un certo punto nella scuola arriva una ragazza nuova, che si fa chiamare Stargirl. Come affronteranno questi ragazzi l’incontro con la diversità?”

Venerdì 11 maggio ore 21
La Bottega dei classici
IL VENTAGLIO DI LADY WINDERMERE
Teatro della Rocca – Novellara
Di Oscar Wilde

Una commedia che si svolge nell’arco temporale di un giorno e che vede ridicolizzata e allo stesso tempo processata la società, con le sue rigide e spesso assurde regole. Un piccolo dettaglio – un ventaglio dimenticato nel salotto di Lord Darlington da parte di Lady Windermere – scatenerà un susseguirsi di avvenimenti, sospetti e dicerie. Quale oscuro segreto potrà mai nascondere quell’insignificante oggetto per scombussolare in tal modo le vite dei protagonisti di quel salotto?

Domenica 13 maggio ore 21
La Bottega del contemporaneo
LA BRIGATA
Teatro Comunale Pedrazzoli – Fabbrico
Liberamente tratto da “The kitchen” di Arnold Wesker

Il Tivoli è il grande ristorante di un albergo internazionale: mille coperti e una cucina efficiente e organizzata, in cui lavorano cuochi, lavapiatti e camerieri di ogni provenienza geografica ed estrazione sociale. La routine lavorativa procede sempre uguale a se stessa, fino a quando un giorno Peter, giovane irrequieto di origini tedesche che lavora al reparto pesce, non fa un occhio nero ad un collega, Gaston. Da quel momento ogni imprevisto mette a repentaglio la vita non solo del ristorante, ma addirittura quella di chi ci vive e lavora dentro.

Venerdì 18 maggio ore 21
La Bottega dell’azione
…MA NON LO DITE A SHAKESPEARE!
Teatro della Rocca – Novellara
liberamente tratto da “The Complete Works of William Shakespeare (Abridged)” di A. Long, D. Singer e J. Winfield

Si può condensare l’intera opera di Williamo Shakespeare in uno spettacolo? I suoi intrecci, le rime, gli scambi di persona, i tradimenti, i doppi sensi, i virtuosismi, tutti in una sera? Noi abbiamo accettato la sfida teatrale e ne è stato un divertente omaggio al grande drammaturgo. Un omaggio sicuramente irriverente ma che riesce a preservare la grazia delle sue parole, veicoli di sapere e di poesia.

Domenica 20 maggio ore 21
La Bottega delle note
L’ESTATE DI BABY E JOHNNY
Teatro della Rocca – Novellara
Liberamente ispirato al musical Dirty Dancing

Siamo nell’estate del 1963, la famiglia Houseman – padre, madre e due figlie – raggiunge per le vacanze estive il villaggio turistico Kellerman. Qui Baby, la più giovane delle figlie, conosce Johnny, affascinante maestro di ballo. Nonostante il padre le impedisca di frequentarlo, Baby accetta di partecipare con lui ad una gara di ballo. Prova dopo prova i due giovani, incuranti delle differenze culturali, si innamorano.