DUE VECCHIETTE VANNO A NORD
13 gennaio ore 21

Produzione Associazione culturale Tra un atto e l’altro

 

Sabato 13 gennaio  ore 21vecchiette

DUE VECCHIETTE VANNO A NORD

di Pierre Notte
traduzione Anna D’Elia
con Francesca Mazza e Angela Malfitano

 

Annette e Bernadette sono sorelle, anziane, un po’ represse, forse. Arrotondate dal tempo. Hanno appena perso la madre e deciso di inumare le sue ceneri vicino a quelle del padre, nel Nord della Francia. Inizia in realtà un viaggio rocambolesco che è reale e metaforico insieme, carico com’è di memorie e conti da chiudere.
Un mix di humour corrosivo e di tenerezza: sembrano affermare continuamente la loro diversità, ma sono molto più simili di quanto sembri. E soprattutto di ritroveranno saldamente complici nel decidere di vivere ancora, di scoprire ancora e di osare ciò che prima era impensabile.

 

Perché vederlo:

Perché è un viaggio nelle paure del futuro che, come il teatro insegna, possono essere, se non sconfitte,  affrontate attraverso l’ironia.

Biglietto: 17 euro intero (14 euro ridotto)